Vai al contenuto

😈 Social

Per quanto nei valori del festival sia presente una costante ricerca dell'indipendenza digitale, siamo comunque costretti ad asservirci alle brutte grosse e cattive multinazionali che gestiscono i principali social network.

Sarebbe un suicidio non esserci e, già che ci siamo, è importante i nostri account social siano sfruttati al meglio. In questa sezione è riassunta la sapienza collettiva al riguardo, collezionata e scritta con il crescere dell’esperienza.

Workflow

  1. Su base mensile, si prepara il PED. Naturalmente, preparando il PED il layout di ciascuno stream viene pensato e realizzato con i Pavoni, che preparano dei template su Canva.
  2. Ciascunə delle Libellule si occupa di usare i template pronti su Canva per realizzare ogni post dalla A alla Z:
  3. assicurarsi anzitempo che le grafiche o le immagini necessarie siano pronte;
  4. scrivere il copy e inserirlo nella grafica;
  5. scrivere l’update;
  6. aggiornare il PED:
    • aggiornare i tag;
    • scrivere il testo dell’update nella descrizione;
    • allegare i file da postare.
  7. Il team leader delle Libellule revisiona ciascun post e ne programma la pubblicazione.

Stream

Elenco random e spiegazione di ciascuno stream.

  • Stream evento_: post riguardante qualcosa di grosso che va comunicato e pompato singolarmente (per esempio: serate, eventi speciali, inaugurazione…).
  • Post su Instagram:
    1. locandina dell’evento o grafica creata ad-hoc
    2. un frame per ciascunə ospite, con un’immagine profilo
    3. eventuale copy con informazioni (per esempio: ingresso a pagamento, prenotazione obbligatoria su…, solo bottigliette in plastica ammesse)
  • Post su Facebook come su Instagram, ma:
    • nessun copy con le info: scriverle nell’update
    • Aggiungere link con CTA
  • Storie su Instagram come post su Instagram, ma invece dell’immagine è preferibile postare un video (max 30 secondi, sue storie) dell’ospite che invita le persone a partecipare.
  • Stream attività_: post riguardante una classica attività o appuntamento, comunicato singolarmente (per esempio Lab).
  • Post su Instagram:
    1. un’immagine di archivio che sia più o meno coerente con l’oggetto dell’attività, con il titolo dell’attività in sovrimpressione;
    2. un frame dedicato all’ospite, eventualmente con logo piccolino in un angolo;
    3. copy con breve descrizione/riassunto dell’attività.
  • Post su Facebook come su Instagram, ma:
    • nessun copy con descrizione: scriverla nell’update
    • Aggiungere link con CTA
  • Storie su Instagram come post su Instagram, ma invece dell’immagine è preferibile postare un video (max 30 secondi, sue storie) dell’ospite che invita le persone a partecipare.
  • Stream cose: post riguardante cose varie (per esempio: annuncio, sponsor, pinoli).
    In ciascun post di questo stream possono esserci una o più cose contemporaneamente. A ciascuna cosa è dedicato un frame con una grafica ad-hoc oppure un’immagine d’archivio con titolo in sovrimpressione (come primo frame stream attività). Talvolta, lo stream cose può essere limitato alle storie, senza post.

Glossario

  • frame: ciascuna delle immagini che compongono un post o una serie di storie
  • copy: il testo che appare nella grafica di un post o una storia
  • update: la didascalia di un post
  • stream: tipologia di comunicazione contenuti. Per esempio: lo stream “evento” potrebbe essere composto da tre frame: uno con copy, uno con immagine, uno con illustrazione; lo stream annuncio potrebbe essere composto solo da un’illustrazione.
  • topic: le tipologie di contenuti postate in quello stream. Per esempio: i lab e le serate potrebbero venire pubblicati nello stream “evento”, i pinoli nello stream “annuncio”.
  • CTA: Call To Action, come ad esempio: “visita il link”, “prenotati”…
  • PED: Piano EDitoriale, ovvero come tutte le cose sopra vengono programmate su base mensile.

Ultimo aggiornamento: 2022-10-28
Creata: 2022-10-27